Questo sito utilizza cookie tecnici.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Cookie

TECNOLOGIE

Denominazione progetto

Safety and confidence

Priorità cui si riferisce

Competenze chiave di cittadinanza : potenziamento della capacità di collaborare alla creazione di una solida  cultura della sicurezza

Traguardo di risultato (event.)

Promuovere la partecipazione degli studenti alla vita di classe e della scuola con metodi cooperativi e sociali sviluppando, diffondendo e concretizzando una cultura della prevenzione, trasmettendo quindi principi e valori atti all’acquisizione di comportamenti di prevenzione dei rischi e di tutela della propria persona dall’età scolare a quella adulta.

Obiettivo di processo (event.)

Curricolo progettazione valutazione:predisporre un curricolo verticale di sviluppo di alcune competenze trasversali dall’infanzia alla secondaria inerente la conoscenza e l’attuazione di buone pratiche di prevenzione e sicurezza

Altre priorità (eventuale)

In un sistema scolastico che deve essere attento alla formazione della personalità dell'allievo, diffondere la cultura della sicurezza diventa un obiettivo di primaria importanza.

Infatti, se l'intento e' quello di formare un cittadino responsabile e consapevole, e' necessario sviluppare, diffondere e concretizzare una cultura della prevenzione e della sicurezza.

Situazione su cui interviene

I nostri alunni, sin dalla tenera età devono fronteggiare una realtà estremamente complessa e articolata, ricca di innumerevoli stimoli positivi ma anche di altrettanti pericoli sia nella vita quotidiana che in quella dei “Media”e delle TIC. E’ compito della scuola diffondere la cultura della sicurezza che si può raggiungere con maggiore efficacia se l'individuo viene educato e formato alla prevenzione dei rischi e alla tutela della propria persona sin dall'età scolare. Da questo momento in poi fino alla maggiore età si verifica la formazione e il consolidamento di comportamenti, atteggiamenti e valori che caratterizzeranno le azioni del futuro adulto.

Attività previste

Percorsi di Educazione Stradale in collaborazione con EELL

Percorsi di Educazione all’uso di Internet e dei Social Network

Percorsi di Prevenzione e protezione con prove pratiche di evacuazione e primo soccorso.

Risorse finanziarie necessarie

Adeguamento parco attrezzature informatiche dei laboratori: PC, LIM,Stampanti, potenziamento reti wireless,

 

Risorse umane (ore) / area

Ore 50 per primaria

Ore 100 secondaria

Altre risorse necessarie

Softwares didattici, tablets

Indicatori utilizzati

Questionari per alunni e genitori

Test pratici sull’uso di pratiche efficaci di prevenzione e comportamenti rispettosi delle norme di sicurezza

Stati di avanzamento

Incrementare nel triennio l’acquisizione di buone pratiche di comportamento

Valori / situazione attesi

Stimolo in ogni studente della creazione di competenze di lavoro autonomo , atte a supportare la comprensione del compito assegnato, a valutare le difficoltà, a stimare le proprie abilità, a imparare a riflettere sul proprio comportamento, valutando gli esiti delle proprie azioni;

promozione del successo formativo di ogni studente  puntando all’acquisizione di conoscenze e abilità da trasformare in competenze personali