L'EDUCAZIONE MOTORIA NELLE CLASSI QUINTE DELLA SCUOLA PRIMARIA DA PARTE DI DOCENTI SPECIALISTI

Insegnamento di educazione motoria nelle classi quinte della scuola primaria da parte di docenti specialisti  aprtire dall'a.s. 2022/23.L’orario aggiuntivo dell’insegnamento di educazione motoria sarà svolto il lunedi dalle 14,15 alle 16,15 per le classi 5^B e 5^C;il martedì dalle 14,15 alle 16,15 per le classi 5^A e 5^D; l' ora attività di motoria sarà alternata a una di potenziamento di lingua inglese  anche al fine diacquisire  certificazione linguistica.  Come previsto dalla legge n. 234/2021, l’insegnamento di cui trattasi è introdotto per la classe quinta a decorrere dall'anno scolastico 2022/2023 e per la classe quarta a decorrere dall'anno scolastico 2023/2024. Le ore di educazione motoria, affidate a docenti specialisti forniti di idoneo titolo di studio, sono aggiuntive rispetto all’orario ordinamentale di 24, 27 e fino a 30 ore previsto dal decreto delPresidente della Repubblica n. 89/2009.Le attività connesse all’insegnamento di educazione motoria, affidate al docente specialista,rientrano nel curricolo obbligatorio e, pertanto, la loro frequenza non è né opzionale né facoltativa.I docenti specialisti di educazione motoria fanno parte a pieno titolo del team docente della classe quinta a cui sono assegnati, assumendone la contitolarità congiuntamente ai docenti diposto comune.Per le classi quinte, le ore di educazione motoria sono da considerarsi sostitutive delle ore di educazione fisica finora stabilite da ciascuna istituzione scolastica e affidate ai docenti di postocomune. Pertanto, i docenti di posto comune delle classi quinte non progettano più né realizzano attività connesse all’educazione fisica. Le ore precedentemente utilizzate per tale insegnamento vengono attribuite ad altre discipline del curricolo obbligatorio, tenendo a riferimento quelle individuate dalle Indicazioni nazionali di cui al decreto ministeriale n.254/2012.( C.M 2116 del 09/09/2022)

Data di pubblicazione: lunedì, 19 settembre 2022

Autore: Segreteria

Argomenti
Notizia
images (1).jpg

 Insegnamento di educazione motoria nelle classi quinte della scuola primaria da parte di docenti specialisti  aprtire dall'a.s. 2022/23.L’orario aggiuntivo dell’insegnamento di educazione motoria sarà svolto il lunedi dalle 14,15 alle 16,15 per le classi 5^B e 5^C;il martedì dalle 14,15 alle 16,15 per le classi 5^A e 5^D; l' ora attività di motoria sarà alternata a una di potenziamento di lingua inglese  anche al fine diacquisire  certificazione linguistica. 
Come previsto dalla legge n. 234/2021, l’insegnamento di cui trattasi è introdotto per la classe quinta a decorrere dall'anno scolastico 2022/2023 e per la classe quarta a decorrere dall'anno
scolastico 2023/2024. Le ore di educazione motoria, affidate a docenti specialisti forniti di idoneo titolo di studio, sono aggiuntive rispetto all’orario ordinamentale di 24, 27 e fino a 30 ore previsto dal decreto delPresidente della Repubblica n. 89/2009.Le attività connesse all’insegnamento di educazione motoria, affidate al docente specialista,rientrano nel curricolo obbligatorio e, pertanto, la loro frequenza non è né opzionale né facoltativa.I docenti specialisti di educazione motoria fanno parte a pieno titolo del team docente della classe quinta a cui sono assegnati, assumendone la contitolarità congiuntamente ai docenti diposto comune.Per le classi quinte, le ore di educazione motoria sono da considerarsi sostitutive delle ore di educazione fisica finora stabilite da ciascuna istituzione scolastica e affidate ai docenti di postocomune. Pertanto, i docenti di posto comune delle classi quinte non progettano più né realizzano attività connesse all’educazione fisica. Le ore precedentemente utilizzate per tale insegnamento vengono attribuite ad altre discipline del curricolo obbligatorio, tenendo a riferimento quelle individuate dalle Indicazioni nazionali di cui al decreto ministeriale n.254/2012.
( C.M 2116 del 09/09/2022)